Orientarsi con la funzione Mappe della tua app

Un’app è un ottimo modo per scoprire i lati più nascosti e interessanti di una città e in questo la funzione Mappe può aiutare: la prima cosa da fare è creare dei punti utilizzando il CMS o caricandoli esternamente e poi inserire i tuoi posti preferiti nella funzione Mappe della tua app.

Ognuno di questi punti è personalizzabile e viene configurato come se fosse un articolo: hai la possibilità di aggiungere testi, foto, video, embed e rendere il tutto più interattivo.

Attraverso la funzione Mappe, inoltre, la tua app ti permetterà di creare il tuo percorso da qualsiasi parte del mondo alla posizione che desideri. La funzione Mappe della tua app ti guiderà attraverso il GPS del tuo telefono. In questo modo potrai geolocalizzare e offrire il percorso appropriato attraverso Google Maps.

Con la funzione Mappe, sarai in grado di creare quindi un elenco di luoghi geolocalizzati. L’app ti mostrerà tutti i luoghi su una mappa o, se l’utente apre il foglio di una determinata posizione, sarà in grado di ottenere il percorso e le indicazioni per raggiungere questa posizione, camminando o guidando. L’elenco delle posizioni è ordinato in base alla distanza tra le posizioni e l’utente, dal più vicino al più lontano.

Aggiungi tutti i dettagli di ogni luogo e se vuoi puoi anche configurare anche un filtro di ricerca.

 

 

Leave a comment